Le Migliori Piattaforme di Trading Online del 2017

Broker Caratteristiche Deposito Minimo Bonus Apri Conto Demo
broker trading
  • Trading CFD e Opzioni Binarie
  • Licenza CySec
250 € 100% Primo Deposito
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 100 € Deposito minimo
  • Licenza ASiC, CySEC, FCA
100 € 25 € Senza Deposito
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading forex
  • Trading con MetaTrader4
  • Licenza CySec
100 € Fino a 2000€
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 25€ Bonus Senza Deposito
  • Licenza CySec, FSB
100 € 25 € Senza Deposito
conto demo
Leggi la Recensione
iqoption trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
10 € Trading da 1 €
conto demo
Leggi la Recensione
etoro trading
  • Copy Trading
  • Licenza CySEC, FCA
>50 € Copy Trading Gratis
conto demo
Leggi la Recensione
bdswiss trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Deposito Minimo 50 €!
  • Licenza FSC
50 € 25 € Senza Deposito
conto demo
Leggi la Recensione
migliore piattaforma trading
  • Conto Demo Gratuito
  • 25€ Bonus (Senza Deposito)
  • Licenza FCA
100 € 25 € Senza Deposito
conto demo
Leggi la Recensione

I Migliori Broker dove poter fare Trading Online in tutta sicurezza

Le Piattaforme di trading online a confronto, scopri quali sono i migliori siti per il trading sul web.
Scegli uno tra i migliori broker di trading online sicuri e certificati dalla Consob, evita le truffe scegliendo una delle piattaforme presenti in questa classifica.

* Your capital is at risk / CFD Service / T&C’s apply / Bonus attivo solo per Plus500Uk e Plus500AU

Cos’è il Trading Online?

Se vuoi investire in borsa guadagnando dall’andamento delle azioni, indici o dal cambio valute, hai due possibilità quella di recarti nella tua banca personale e chiedere di aprire un dossier titoli (con tutti i costi e commissioni del caso) oppure affacciarti al fantastico mondo del trading online affidando le somme da investire e uno dei tanti broker online che negoziano CFD (contratti per differenza).

Come fare Trading Online

Niente di più semplice, vi basterà scegliere una delle piattaforme consigliate nella classifica in alto, cliccare su quella che soddisfa di più le vostre necessità e iscrivervi. Dopo la registrazione avrete la possibilità di depositare o di provare la piattaforma in modalità demo (in pratica vi verranno assegnati dei crediti virtuali con i quali provare il software). Una volta effettuato il deposito, potrete cominciare ad investire.

Che differenza c’è tra negoziare con i CFD e investire in maniera tradizionale?

CFD sta per “contract for different” in pratica si tratta di uno strumento finanziario derivato, che non dà all’investitore la possibilità di acquistare un titolo sottostante (nel caso dei titoli azionari) bensì gli permette di scambiare denaro con il broker o la banca intermediaria in base alla variazione del titolo sottostante. Inoltre, a differenza dell’operatività tradizionale, con i CFD la leva finanziaria può essere molto elevata (raggiunge 1:500 in alcuni casi) con la possibilità di ottenere un guadagno ben superiore al classico trading.

Tassazione nel trading con CFD

Per quanto riguarda la tassazione poi, molti dei broker inseriti nella classifica di cui sopra, essendo per lo più aziende extra UE, non applicano il “regime amministrato“, quindi negoziando con i CFD su piattaforme estere, la compravendita non viene tassata a monte e si è quindi liberi di ritirare i guadagni senza che il broker applichi una tassazione. Naturalmente in base al paese in cui si opera, bisognerà procedere al regolare pagamento delle tasse calcolate sulle plusvalenze, in sede di dichiarazione dei redditi.

Cos’è il Trading Binario?

migliori siti tradingIl trading binario non è altro che uno strumento finanziario che vi permetterà di negoziare sull’andamento del prezzo del sottostante. Vi chiederete quindi, qual è la differenza con i CFD? In questo caso con le cosiddette “Opzioni Binarie” (a due vie appunto) è possibile puntare sul raggiungimento di un obiettivo (varie opzioni) da parte del sottostante in un determinato lasso di tempo. Quali sono le Opzioni? Vi è l’opzione Alto/Basso (Call-Put) e l’opzione Tocca/Non Tocca.

Con l’opzione Alto/Basso punterete sulla possibilità che una determinata azione possa superare o meno il prezzo attuale ad una scadenza prefissata (30 secondi, 60 secondi etc..).
Con l’opzione Tocca / Non tocca, investirete sull’eventualità che un titolo sottostante (ma può essere un indice o una valuta) tocchi o meno il prezzo “target” ad una determinata scadenza. Niente di più facile no?