Forex Trading: Cos’è, Come funziona la Demo | Recensioni

0
262

Forex Cos’è?

In parole povere, quando si parla di forex si parla semplicemente di mercato dei cambi, il cambio valute. Se vi state chiedendo di che numeri parliamo e quali sono i volumi scambiati, vi posso solo dire che il forex è il mercato finanziario più grande al mondo. Per farvi capire meglio i numeri in gioco, considerate che solo lo scorso anno, sono stati scambiati circa 6 trilioni di $ in un solo giorno.

Definizione Forex Wikipedia

La definizione di wikipedia del Forex è la seguente: Il Foreign exchange market (Forex o FX), si ha quando una valuta viene scambiata per un’altra. 

Attenzione, non confondete il forex trading con il forex materiale che è tutt’altra cosa, in quel caso si parla di un materiale in Pvc che nulla c’entra con il trading!

Forex Trading

Il Forex è aperto 24 ore al giorno, cinque giorni e mezzo la settimana, le valute sono scambiate elettronicamente in tutto il mondo da centri finanziari con sede a Londra, Tokio, New York.

Forex come funziona?

Come abbiamo già detto, il mercato del forex è totalmente elettronico, significa che è svincolato da un mercato centrale (tant’è che il forex non ha un sede fisica), quindi per poter negoziare e scambiare valute è necessario affidarsi ad un broker forex.

Ovviamente, è possibile acquistare o vendere valute anche attraverso degli istituti finanziari che mettono a disposizione piattaforme online di proprietà basti pensare alle banche più famose in Italia (Fineco, Unicredit etc…), ma i vantaggi in termini di velocità di apertura conto (praticamente istantanea), commissioni mensili (zero commissioni) e piattaforme super evolute che vi offre un broker forex online, non li troverete di certo in una banca.

Trovare un broker di cui vi possiate fidare, è fondamentale. I vostri futuri investimenti dipenderanno soprattutto dalla scelta della piattaforma oltre che dal vostro impegno e dall’applicazione di strategie e studi continui.

conto forex trading

Come giocare in borsa con il Forex

In realtà gli investimenti in borsa e nella fattispecie il trading su forex, non sono affatto materia su cui si può giocare, visto che in ballo ci sono i nostri soldi, i nostri risparmi.

Quindi l’unico modo per giocare con il forex è quello di aprire un conto demo forex, che come spiego nel paragrafo più sotto, non è altro che una piattaforma che simula il mercato reale affidandovi la gestione di soldi virtuali. Ecco in quel caso siete liberi di giocare in borsa come volete.

Se invece avete intenzione di cominciare a guadagnare sfruttando le differenze di quotazione tra una valuta e l’altra e lavorando sul trading intraday, vi consiglio di seguire le numerose guide che pubblichiamo qui su TradingTop. Guide e strategie che consentiranno anche ai principianti di poter imparare l’arte del forex trading.

Per cominciare, però, abbiamo bisogno di una piattaforma dove poter testare le nostre abilità e investire i nostri soldi. Quindi andiamo a vedere quali sono le migliori piattaforme di trading forex del momento.

Migliori broker per trading forex

Se cercate un broker di cui fidarvi, dovete quantomeno assicurarvi che sia affidabile, certificato e che non sia entrato nella “blacklist” della Consob.

Cercate di affidarvi ad un broker forex quotato in borsa (come Plus500 ad esempio) che abbia una struttura societaria solida e con sedi legali certificate e non introvabili.

Ricordatevi che queste informazioni le potete trovare liberamente nel sito del broker e nei siti degli enti regolatori. Quindi prima di registrarvi su una piattaforma di trading effettuate queste semplici ricerche. In ogni caso i broker della classifica che abbiamo pubblicato sono sicuri e affidabili visto che su di loro non esiste alcun avviso da parte della Consob né tanto meno da parte degli enti di controllo dei loro paesi d’origine.

Cosa offrono le piattaforme di trading forex online?

Una buona piattaforma di trading online dovrebbe offrire alcune caratteristiche indispensabili per poter rendere la vita facile sia ai trader principianti che ai professinisti. Quindi è necessario che vi assicuriate che la piattaforma abbia le seguenti peculiarità:

  • Vasta disponibilità di strumenti di analisi – Dovrete tenere traccia dei vostri investimenti, è perciò necessario che la piattaforma disponga degli strumenti finanziari indispensabili per avere tutto sotto controllo.
  • Deve essere semplice poter acquistare e vendere titoli o valute in qualsiasi momento. Se c’è un’inversione di tendenza dovrete avere la capacità di poter vendere velocemente.
  • Piattaforma usabile e piacevole da utilizzare – Se passerete delle ore davanti al computer o al vostro smartphone per vendere e acquistare titoli, è fondamentale avere un sito internet navigabile facilmente.

Altre caratteristiche potrebbero essere: una piattaforma che è possibile personalizzare, strumenti di trading automatizzati, alert di prezzo, o magari segnali di trading e corsi di forex trading online.

Ovviamente, è di vitale importanza che il broker predisponga la possibilità di poter scaricare un App trading e quindi una versione mobile della piattaforma. Poter far trading con il proprio smartphone e vendere o acquistare titoli in mobilità non ha prezzo!

Miglior Piattaforma Trading Forex Demo

Ne avrai sentito parlare, si tratta di un conto demo che i broker mettono a disposizione degli utenti registrati alla piattaforma. Cosa significa conto demo? Significa che avrete la possibilità di poter far trading comodamente senza dover necessariamente depositare i vostri soldi. Il “forex trading demo” è l’attività preferita dei principianti del trading, che essendo poco esperti si cimentano con le simulazioni prima di rischiare i propri soldi.

Forex Demo

Un forex broker che offre conti demo vi aiuterà a:

  1. Conoscere la piattaforma e capire se è veramente intuitiva e facile da usare (così come pubblicizzato)
  2. Fare trading online e capire se è il vostro campo o se è meglio lasciar perdere
  3. Familiarizzare con la piattaforma e cominciare a personalizzarla come meglio credete per fare in modo che le vostre operazioni di trading siano sempre più veloci.

Forex in Italia è legale?

forex consob

Il Forex è legale in tutto il mondo, dato che è l’unico modo che si ha per poter cambiare una valuta con un’altra. Ciò che molti si chiedono è se il Forex Trading sia legale o meno in Italia.

Come già detto con “Forex” si intende lo scambio di valuta, ma con “Forex Trading” si intende la “speculazione” (brutta parola) o meglio la possibilità di negoziare e guadagnare dalle oscillazioni del cambio valute. Detto questo, no, il Trading Forex non è assolutamente illegale in Italia e i Broker Forex sono assolutamente contemplati e autorizzati ad operare nel nostro territorio.

Deposito Minimo: si ma quanto minimo?

Alcuni broker vi permettono di poter fare trading online gratuitamente attraverso i bonus. Quindi ottenuto il bonus senza deposito che solitamente si aggira intorno ai 25 €, avrete la possibilità di far trading e guadagnare senza depositare nulla.

Se invece volete cominciare ad investire cifre più alte, ovviamente avrete bisogno di depositare qualcosa.

Nella tabella in alto ho inserito il deposito minimo che è necessario depositare per ogni piattaforma di trading. Ad esempio Plus500 vi chiederà 100€ di deposito se volete far trading con i vostri soldi. 24Option invece parte da un minimo di 250€ euro. Tutto dipende dalla vostra disponibilità e dalla vostra propensione al rischio.

Vi ricordo che è buona regola per un trader, quella di non investire più del 10% dei propri risparmi, il trading online è un modo per poter investire e ottenere guadagni (se fatto nel modo giusto) ma è anche il posto dove è possibile perdere tutto. Se non siete dei professionisti, non avete esperienza e non avete studiato un minimo di gestione del rischio (risk management) lasciate perdere il trading online reale e dedicatevi alle piattaforme demo.

Metodi di prelievo quali sono?

Una volta scelta la piattaforma e depositato il vostro importo minimo, non vi resta che passare al prelievo dei guadagni (si spera). Secondo direttive provenienti dagli enti regolatori, è necessario che i conti trading vengano verificati.

I Forex broker che abbiamo testato e inserito in classifica, mettono a disposizione tutti i metodi di prelievo (e deposito) più diffusi: Carte di credito, bonifici bancari, (in alcuni casi) PayPal, Skrill etc.

Verifica del conto Trading

Per poter prelevare i vostri soldi da una piattaforma di trading forex, è necessaria la verifica del conto, che altro non è che l’invio dei documenti di identità. Spesso basta solo la foto della vostra carta di identità o patente fronte/retro, altre volte è necessaria pure un’utenza domestica per attestare che il vostro indirizzo è reale.

forex trading come funziona

Non preoccupatevi riguardo i problemi con i prelievi di cui sicuramente avrete letto nei forum di trading online o nei vari siti. Quei problemi si riferiscono solo ed esclusivamente agli utenti che hanno cercato di fare i furbi registrando il conto a nome di qualcun altro e successivamente hanno avuto problemi a verificare il conto.

Forex Opinioni

Il Forex Trading è l’ultima frontiera del trading online. E’ uno strumento piuttosto giovane che vi consentirà di poter ricevere delle grandi soddisfazioni in breve tempo, se lo utilizzate con disciplina e cognizione di causa.

Come tutti gli investimenti, è importante che dietro ogni singola azione ci sia la volontà di compiere un determinato investimento dettata non dalla voglia di guadagnare a tutti i costi, bensì da conoscenza, studio e analisi. Un titolo, o una valuta non vanno acquistati sulla base della spinta emotiva, ma su basi solide che solo l’esperienza e la pratica vi possono concedere. Quindi usate la testa e otterrete sicuramente degli ottimi risultati.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Forex Trading: Cos'è, Come funziona la Demo | Recensioni
Author Rating
51star1star1star1star1star