Come iniziare a fare Forex Trading

I consigli e i suggerimenti per chi vuole iniziare a fare Forex Trading

0
213

Per i Traders più “affamati” di guadagni, il Forex rappresenta senza ombra di dubbio il mercato più interessante tra quelli disponibili sulle varie piattaforme offerte, banche e società private. Non è infatti casuale che sia il mercato più sviluppato a livello di volumi, soprattutto per via di una liquidità impareggiabile a tutte le ore del giorno.

Forex Trading: come iniziare

L’approccio a questo mercato richiede una buona preparazione di base a differenza di quanto reclamizzano nei vari spot pubblicitari sui mass media o nelle iniziative di telemarketing che fanno parte di quell’approccio “aggressivo” per reclutare il numero di clienti più alto. Essere informati è fondamentale per affrontare questa esperienza con la giusta consapevolezza dei rischi che comporta ogni singola scelta. Essendo a rischio il proprio capitale, bisogna tutelarsi con le migliori strategie sia affidandosi a consulenti esperti che operano abitualmente sui mercati, sia autoformandosi attraverso guide e corsi che si possono trovare sul web, strumento ormai indispensabile per approfondire qualsiasi argomento.

Come iniziare a fare Trading Forex

Forex Trading: le piattaforme virtuali

Dopo essersi formati adeguatamente attraverso ebook o libri cartacei, sarebbe opportuno per ciascun trader neofita utilizzare le famose piattaforme virtuali che simulano le reali transazioni attraverso denaro presente solo telematicamente conto prova, senza nessun riscontro reale. Si opera infatti sui mercati in tempo reale investendo solo virtualmente del denaro, giusto per semplificare la comprensione del tipo di rischio finanziario a cui si va incontro, evidenziando profitti e perdite di ogni singola scelta.

“Ferma le perdite e fai correre i profitti”

Un mantra del trading è rappresentato dal famoso detto “Ferma le perdite e fai correre i profitti“. Detto così non è molto chiaro, ma il significato è molto semplice:

LEGGI PURE
Forex Trading: Cos'è, Come funziona la Demo | Recensioni

Gli Stop Loss

Si impostano dei valori chiamati Stop Loss, ovvero il livello di prezzo raggiunto il quale il software o il broker attraverso il quale operiamo, effettuano l’operazione di smobilitazione dei capitali per limitare la perdita subita. È fondamentale mettere dei paletti di questo tipo, in modo da uscire al momento opportuno da un investimento che potrebbe recarci danni considerevoli a livello patrimoniale. Quando un valore azionario o un’operazione Forex subiscono un deprezzamento del 20% tanto per fare un esempio, noi abbiamo la possibilità di “uscire” in tempo stabilendo fin dall’inizio uno stop loss pari ad un valore del 5% di perdita.

I Take Profit

Discorso diverso invece viene fatto per il famoso Take Profit, ovvero far correre i profitti. In questo caso si usa una strategia diversa, infatti i migliori broker o consulenti finanziari consigliano un rapporto di quattro a uno, cioè lasciar correre i profitti fino a quando non si verifica l’inversione del trend e cercando di ottenere un guadagno quattro volte superiore alla perdita precedente. Il difetto di alcuni traders è quello di farsi prendere dall’ansia e uscire precocemente da un trend positivo per monetizzare subito il guadagno, perdendo così utili importanti. Nel Forex è consigliabile avere una forbice stretta anche nel take profit, almeno all’inizio di questa esperienza d’investimento.

Punta sulla semplicità!

A livello strategico meglio puntare sulla semplicità, ovvero seguire una coppia di valute alla volta, perché avere più operazioni contemporaneamente porta solo confusione e quindi il rischio di bruciare cifre importanti in tempi rapidissimi. Più si allarga il campo più è difficile la gestione dell’investimento e questo vale anche con le azioni, inutile avere 10-15 titoli, meglio una forbice di 4-5 .

LEGGI PURE
Forex: dai broker alcuni consigli fondamentali

Fondamentale per questo tipo di investimento è l’aspetto psicologico, perché la lucidità e la calma sono fattori essenziali per un trading di successo, se siete ansiosi o portati a facili entusiasmi o veloci depressioni per operazioni finite con successo o con una perdita, forse è il caso di scegliere investimenti più “easy” o appoggiandovi a broker seri ed esperti.

Invia una Risposta

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome