Investire in Bitcoin: Migliori Broker per far Trading con i Bitcoin

0
6941

Elenco Migliori Piattaforme Trading di Bitcoin

Broker Caratteristiche Dep. Minimo Bonus Compra Bitcoin
broker trading
  • Trading Bitcoin, Ripple, Nem, Ethereum
  • Forex CFD / Opzioni Binarie
  • Licenza CySec
100 € Conto Demo Gratuito
conto demo

Leggi la Recensione

broker trading
  • Trading di BitCoin e Criptovalute
  • Trading Bitcoin
  • Licenza CySec
100 € Piattaforma Demo Illimitata
conto demo

Leggi la Recensione

etoro trading
  • Trading Bitcoin, Bitcoin Cash, Eth
  • Copy Trading (Copia altri traders)
  • Licenza CySEC, FCA
200 € Copy Trading Gratis
conto demo

Leggi la Recensione

broker trading
  • Trading Bitcoin, Ripple, Bitcoin Cash, Dash
  • 25€ Bonus Senza Deposito (Plus500Au)
  • Licenza CySec
100 € 25 € Senza Deposito
conto demo

Leggi la Recensione

broker trading forex
  • Trading Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum
  • Trading con MetaTrader4
  • Licenza CySec
100 € Fino a 2000€
conto demo

Leggi la Recensione

 

Il Bitcoin (BTC) è la criptovaluta per eccellenza, nata nel 2009 dal genio di Satoshi Nakamoto, uno sviluppatore la cui identità rimane ancora segreta, è destinata a diventare la moneta del futuro con la quale effettueremo buona parte dei nostri acquisti in tutta sicurezza e nel totale anonimato. Vediamo come investire in bitcoin.

Quali sono le Piattaforme migliori dove far Trading di Bitcoin?

Fare Trading con Bitcoin

Se date un’occhiata al grafico della quotazione del bitcoin, vi renderete conto che è una moneta perfetta per effettuare trading intraday, vista l’elevata volatilità e i movimenti giornalieri.

Valore Bitcoin

In realtà il bitcoin non nasce come uno strumento finanziario con il quale speculare, ma come una moneta digitale per poter effettuare degli acquisti. Il trading e la volontà di investire in bitcoin, sono una conseguenza logica derivante dal fatto che, vista l’esigua quantità di bitcoin in circolazione (17milioni circa) e l’interesse sempre crescente da parte di tanti speculatori/investitori le quotazioni rispetto al dollaro e all’euro hanno subito un’impennata non indifferente. Da qui la possibilità di poter guadagnare grosse cifre facendo trading di Btc.

Cos’è il Trading di Bitcoin?

Il Bitcoin come molti di voi sapranno è una moneta digitale, meglio definita criptovaluta, nata con l’intento di semplificare le transazioni online e renderle più sicure. Le transazioni effettuate tra gli utenti di bitcoin vengono criptate e gli scambi avvengono senza un controllo centrale. E’ in pratica una valuta decentralizzata (quindi senza un istituto finanziario che funge da intermediario) che per verificare le transazioni utilizza una delle piattaforme più rivoluzionarie degli ultimi tempi: la BlockChain.

Cos’è la Blockchain

blockchainLa Blockchain è un registro pubblico in cui vengono registrate tutte le transazioni effettuate dagli utenti di bitcoin. Ogni singolo scambio di bitcoin da un utente all’altro viene segnato all’interno della blockchain dentro ogni singolo blocco attraverso un timestamp. Le transazioni prima di essere confermate dovranno subire una sorta di processo di verifica da parte dei miners, pratica che a seconda della fee pagata dall’utente per la transazione, può subire dei rallentamenti da 10 minuti in su. Una volta che la transazione è stata verificata verrà inserita in un blocco della Blockchain e da lì sarà impossibile modificarla.

Attraverso l’hash potrete risalire in qualsiasi momento alla transazione che avete effettuato, ma non vedrete mai apparire né il vostro nome né tanto meno quello del ricevente. Tutto si svolge in sicurezza e nel completo anonimato.

Infatti, anche se ogni transazione bitcoin è registrata in un registro pubblico BlockChain appunto, i nomi di chi ha effettuato la transazione non vengono rivelati, ma viene mostrato soltanto l’hash del portafoglio. Le transazioni degli utenti sono quindi private e l’unica cosa rintracciabile è la transazione stessa senza l’identità dei due utenti in causa. Ecco perché spesso è stata una delle valute utilizzate da chi svolge attività illecite.

Come si estraggono i bitcoin?

L’algoritmo sviluppato da Satoshi prevede che l’estrazione dei bitcoin avvenga gradualmente attraverso il mining. In pratica, per poter far sì che i bitcoin possano entrare a disposizione di tutti è necessario risolvere dei calcoli matematici complessi. Sfruttando la potenza di calcolo dei terminali (computer, Asic, Gpu etc..) è possibile svolgere questa operazione ed ottenere come ricompensa dei bitcoin in cambio del lavoro svolto.

Il miner, in pratica, è colui il quale mette a disposizione della rete bitcoin la potenza di calcolo del proprio terminale (o una serie di terminali come spesso accade) ottenendo in cambio un pagamento in bitcoin.

Trading di Bitcoin: Come funziona?

trading bitcoin

Come abbiamo detto in precedenza, Bitcoin è una moneta totalmente digitale e anonima ed è possibile acquistarla sia per un’investimento a lungo termine sia per svolgere operazioni speculative di trading intraday. Per poter acquistare un (1) solo Bitcoin adesso è necessario tirar fuori cifre a 3 zeri, cosa che non tutti sono disposti a fare. Se non avete possibilità di questo tipo, il modo migliore per poter guadagnare dalle fluttuazioni delle quotazioni di Bitcoin è quello di far trading su bitcoin.

Esistono due modi per far trading online di criptovalute:

Trading di Bitcoin su CFD

Per poter fare del trading con i Bitcoin, avrete bisogno innanzitutto di una piattaforma che vi permetta di svolgere la vostra attività in tutta sicurezza. Su TradingTop, siamo soliti recensire varie piattaforme di trading testate e soprattutto autorizzate. Tra le migliori piattaforme con le quali poter tradare Bitcoin il consiglio ricade sui 6 Broker che trovate nella tabella in alto.

Ovviamente parliamo di trading, ciò significa che non avrete dei Bitcoin reali, ma facendo trading di CFD guadagnerete sulle variazioni della quotazione del sottostante (Bitcoin in questo caso) senza possedere fisicamente dei Bitcoin.

Perché fare Trading di Bitcoin?

Come dicevamo acquistare materialmente un Bitcoin da un Exchange può arrivare a costare svariate migliaia di euro. Se non si hanno sufficienti disponibilità economiche ma si vuole comunque sfruttare questa nuova opportunità di guadagno, vi consigliamo di dare un’occhiata alle piattaforme di trading cfd.

Non solo, acquistare dei bitcoin non è affatto facile, è piuttosto complicato se non si ha un minimo di dimestichezza con hash, piattaforme di exchange e soprattutto con la lingua inglese! Quindi l’unico modo più veloce e istantaneo per guadagnare con bitcoin rimane il trading.

Scegliete una delle piattaforme che permettono il trading di bitcoin, vi registrate, depositate e cominciate a fare trading di criptovalute.

Trading di Bitcoin con le Opzioni Binarie

bitcoin opzioni binarieUn altro modo per poter far trading su BTC in maniera piuttosto semplice e veloce è quello di usare i Broker di Opzioni Binarie. Con le Opzioni Binarie è possibile investire sull’eventuale andamento del sottostante in un lasso di tempo definito. In poche parole se pensiamo che il bitcoin possa salire tra 60 secondi rispetto ad adesso, cliccando semplicemente sul bottone “SU” della piattaforma e impostando la cifra da investire, potremmo ottenere un guadagno del 90% circa.

Attenzione il trading con le Opzioni Binarie su Bitcoin può risultare piuttosto rischioso se non si è abbastanza esperti nel gestire i rischi derivanti da attività di questo tipo. Il consiglio che vi do è quello di testare prima con le piattaforme demo. Di seguito troverai i 3 migliori broker di Opzioni Binarie dove poter investire in bitcoin:

Broker Caratteristiche Deposito Minimo Bonus Apri Conto Demo
broker trading
  • Opzioni Binarie e Forex CFD
  • Licenza CySec
100 € 100% Primo Deposito
conto demo

Leggi la Recensione

iqoption trading
  • Conto Demo Gratuito Illimitato
  • Trading da 10 €!
  • Licenza CySec
10 € Trading da 1 €
conto demo

Leggi la Recensione

 

Se invece volete acquistare Bitcoin e detenerli per il medio lungo termine, provate uno dei metodi sotto.

Come ottenere Bitcoin

Per comprare bitcoin esistono 3 metodi ufficiali:

  1. Acquistarli su un Exchange;
  2. Riceverli da altri utenti;
  3. Estrarli attraverso il Mining.

Quali sono gli exchange dove acquistare Bitcoin?

Gli exchange più conosciuti dove comprare Bitcoin sono Poloniex, Kraken e Bittrex, per fare alcuni nomi. In queste piattaforme è possibile acquistare bitcoin attraverso bonifico bancario e in alcuni casi carte di credito, oppure è possibile scambiare altre criptovalute e fare trading.

Dove conservare Bitcoin

investire bitcoinI bitcoin una volta acquistati, possono essere conservati sia su un portafoglio digitale, un “wallet” che può essere installato direttamente su un computer o in cloud. Esistono pure dei metodi in cui è possibile installare su un supporto hardware esterno, una chiavetta usb in cui poter lasciare in totale sicurezza i vostri bitcoin, tra i wallet hardware più famosi ricordiamo: Ledger, Keepkey e Trezor.

Il Futuro dei Bitcoin

Non sappiamo esattamente cosa accadrà a Bitcoin, l’unica cosa certa è che il mining, l’estrazione, avrà una fine stabilita per il 2140, anno in cui verrà estratto l’ultimo bitcoin. Fino ad allora, siamo certi che una moneta decentralizzata e priva di regolamentazioni ufficiali desterà molte preoccupazioni agli istituti finanziari e ai governi di tutto il mondo ed è sicuramente un’ottima occasione di investimento.

LEGGI PURE
Migliori Criptovalute 2018: Le Alternative a Bitcoin su cui Investire [Lista]
REVIEW OVERVIEW
Investire in Bitcoin: I migliori Broker
CONDIVIDI
Articolo precedenteSimpleFx Recensione e Opinioni di un nuovo broker Forex
Articolo successivoMigliori Broker Italiani CFD – Classifica Piattaforme Forex 2018